Nell’affascinante cornice del territorio dello Schladming-Dachstein, tra sentieri immersi nel verde, foreste sconfinate di pini, tra laghi limpidi e trasparenti, si trova il meraviglioso Parco Naturale Sölktäler, il “paradiso perduto” che ogni uomo cerca per fuggire dallo stress e dalle preoccupazioni.

In questo stupendo rifugio naturale ci si può rilassare, lasciandosi accarezzare dolcemente dal vento che attraversa questi incantevoli paesaggi circondati da maestose montagne.

Un’occasione per prendersi il proprio tempo, andare con lentezza, perdendosi nell’immensa bellezza della natura, traendo beneficio dalle proprietà rilassanti di una passeggiata in questi sentieri.

Una vacanza in questa oasi naturalistica permette di poter riassaporare la magia di suoni quasi dimenticati, quali il melodioso cinguettare degli uccelli o la possibilità di respirare a pieni polmoni aria pura e godere delle bellezze dei paesaggi unici di questi luoghi, in cui ritrovare se stessi e abbandonare alle spalle ogni pensiero negativo o preoccupazione. Sölktäler è sinonimo di relax, pace e massimo benessere.

L’offerta turistica del Parco Naturale Sölktäler è adatta sia ad intrepidi trekker, che alle famiglie con bambini che vogliono vivere una full immersion nella natura. Il nome Sölktäler vuol dire “acqua che scorre”, l’acqua dei suoi innumerevoli laghi, fiumi e cascate che disegnano scorci d’artista in questa terra florida, come per il Schwarzensee, un lago dagli scenari speciali.

Per osservare altri incantevoli fenomeni della Natura, si può trovare all’interno del Parco l’esposizione permanente “Natura Mirabilis”, all’interno del castello medievale Großsölk, in cui provare, in tutta sicurezza, l’esperienza della caduta di una valanga, o si può ascoltare il mormorio di paludi e laghi montani.

Maggiori informazioni: #austriantime

Foto in apertura: © Österreich Werbung, Fotograf: Nina Baumgartner