Olbia, Arzachena, La Maddalena, Santa Teresa Gallura. Sono loro alcuni dei nomi che suonano facilmente in mente quando si parla, appunto, di Gallura.

Questa suggestiva regione storica della Sardegna settentrionale, al limitare del fiume Coghinas e il massiccio del Limbara è da ormai mezzo secolo meta del jet-set internazionale per le vacanze d’estate. Una fama dovuta alla presenza del principe Karim Aga Khan IV negli anni Sessanta, quando ha dato vita al sogno della Costa Smeralda.

È in questo contesto di sviluppo turistico, che negli anni 90 nasce Delphina hotels & resorts, un’esperienza tutta sarda, che oggi può contare su un network di strutture d’eccellenza dedicato a chi viaggia (da solo, in coppia o in famiglia) alla ricerca di comfort, enogastronomia di livello, ospitalità e bellezze senza tempo.

La progettualità del gruppo rispetto all’accoglienza turistica verte sulla possibilità di scoprire questo territorio mozzafiato nel pieno del rispetto della natura delle tradizioni, della cultura e delle eccellenze del territorio.

Il gruppo Delphina hotels & resorts, che si ispira al 100% ai valori e alle tradizioni della Sardegna, è da anni impegnato in una importante opera di valorizzazione del territorio della Gallura attraverso una serie di azioni e di iniziative, sia in termini di sostenibilità ambientale e sia attraverso una responsabilità sociale nei confronti del territorio gallurese.

Come? Per esempio attraverso il cibo con il rispetto del marchio di qualità Genuin Local Food Oriented® che significa preferire prodotti enogastronomici a km 0, impiegare unicamente materia prima stagionale e provenienti dal territorio circostante, oppure adornando i giardini degli hotel con essenze locali e piante tipiche della macchia mediterranea con il fine ultimo di salvaguardare la biodiversità e la ricchezza naturalistica di questo angolo della Sardegna.

Ovviamente l’impegno di Delphina Hotels & Resorts non è limitato solo alle strutture, ma ci tiene a far conoscere la vera Gallura al visitatore. Ecco perché Resort Valle dell’Erica Thalasso & SPA e Resort & SPA Le Dune offrono tutta una serie di attività, escursioni e gite in barca che portano nei luoghi meno conosciuti e più suggestivi di questo angolo di paradiso.

Guide esperte, previa prenotazione, accompagnano gli ospiti alla scoperta del Parco Nazionale dell’Arcipelago di La Maddalena oppure lungo la Costa Rossa, fino alle isole dell’arcipelago corso.

Si può scegliere tra escursioni di mezza giornata o di una giornata intera, noleggiare esclusive imbarcazioni a motore o vivere una giornata indimenticabile a bordo del Veliero d’Epoca Pulcinella.

Per chi volesse rimanere “con i piedi per terra”, invece, le escursioni nell’entroterra permetteranno di scoprire in maniera autentica le belle località di Aggius, Tempio Pausania e Luogosanto. Qui è possibile scoprire le antiche vestigia della civiltà nuragica come il Nuraghe Majori, immergersi nella cultura tradizionale sarda attraverso il Museo del Banditismo (esempio unico in Sardegna nel suo genere) o scoprire l’evoluzione della civiltà isolana visitando il Museo Etnografico Oliva Carta Cannas nel caratteristico borgo di Aggius. Interessante anche il Museo del sughero a Calangianus (Tempio Pausania) e l’antica Basilica di Nostra Signora di Luogosanto, con la suggestiva porta Santa bronzea di Luca Luchetti.

Scopri di più su delphina.it